Al momento stai visualizzando Quali sono i temi più comuni nel coaching?

Quali sono i temi più comuni nel coaching?

  • Autore dell'articolo:
  • Categoria dell'articolo:Blog

Per capire se il argomento per Lei importante può essere affrontato in una sessione di coaching, dobbiamo prima spiegare come sarebbe una sessione standard e cosa si può aspettare da un coach.

L’obiettivo principale durante la sessione è trovare soluzioni invece di esplorare i problemi, motivo per cui il coaching è spesso associato all’ambiente aziendale, dove è visto come uno strumento agile per aumentare la produttività. Nella nostra esperienza, tuttavia, questo è solo uno dei tanti modi diversi in cui può essere impiegato. L’approccio di “stare lontano dal problema” consente al coach di guidare ogni cliente verso una soluzione molto più velocemente rispetto ad altri tipi di supporto o terapia.

L’assenza di lunghe analisi dei problemi e l’uso di strumenti fondati nella psicologia positiva, microanalisi, neuroscienze e terapia, consente sia al coach che ai suoi clienti di lavorare rapidamente e con risultati grandi e misurabili.

I clienti con cui lavoriamo solitamente lavorano con noi per 5 o 10 sessioni in funzione di quanti temi o argomenti diversi vogliono affrontare. Ma la durata di ogni percorso è personalizzabile al 100% a seconda dei clienti e delle loro esigenze.

I nostri clienti affrontano molti argomenti e problemi diversi, relativi sia alle aree personali che professionali della loro vita. Tra i problemi più comuni affrontati in una sessione di coaching ci sono quelli collegati al mondo lavorativo:

  • Esplorazione della carriera e personal branding
  • Parlare in modo più efficace nelle impostazioni di gruppo (parlare in pubblico e presentazioni)
  • Riscoprire passione e gioia nel lavoro
  • Comprendere e lavorare sulle differenze culturali
  • Creare una squadra potente
  • Aumentare l’efficacia
  • Comunicazione verbale e non verbale
  • Negoziazione
  • Essere un supervisore efficace (valori, autenticità, talenti ed efficacia)
  • Organizzare e iniziare un nuovo progetto
  • Identificazione e superamento delle barriere alla realizzazione dei progetti
  • Chiarire le aspettative tra i membri del team e con la direzione
  • Rimanere concentrati e rilassati durante la gestione di un grande progetto
  • Migliorare l’efficacia di un team di leadership

Ma ci sono anche tanti temi legati alla vita personale del Cliente e alla sua ricerca di felicità:

  • Come migliorare la salute e il benessere in un modo che funzioni davvero per me
  • Conciliazione di lavoro e famiglia
  • Eliminazione delle convinzioni limitanti e dubbi di noi stessi
  • Come ottenere un maggiore controllo sulle priorità e un uso efficace del tempo
  • Il dialogo con il Critico Interiore (Come abbassare la voce critica nelle nostre teste)
  • L’eliminazione del Sindrome del Impostore (The Impostor Syndrome)

Nel coaching il focus ricade sui punti di forza piuttosto che sui punti deboli e troviamo strade positive per andare avanti. I nostri clienti riferiscono di sentirsi motivati ​​e di avere più energie per affrontare le sfide che hanno scelto come tema per le loro sessioni. Con meno dubbi sulla propria performance, e trovano più facile progredire verso i loro obiettivi.

Da che domanda inizia la sessione di Coaching?

Le sessioni di coaching iniziano sempre con la domanda: Di cosa vogliamo parlare oggi? Non c’e un punto esterno dal quale dobbiamo iniziare un percorso, il nostro riferimento è sempre quello che il Cliente ha sul suo focus mentale quando viene a vedere il suo Coach.

Alla fine, coaching è come confezionare delle nuove ‘vesti’ mentali per la nostra vita, non è necessario partire da un ‘vestito mentale’ specifico, ma invece risulta utile partire da quello che serve al Cliente quel giorno per le ‘Condizioni Climatologiche Emotive’ della loro giornata. Cosi, piano piano, si costruiscono ‘vestiti nuovi’ per ogni pensiero, stato emotivo, problema, gioia e tristezza. E in questo modo, naturale e organico impariamo anche che alla base di ogni nostro stato emotivo si trovano sempre gli stessi elementi, convinzioni e paure.

Troviamo un nuovo modo di comunicare con noi stessi e quello ci equipaggia per vivere la nostra vita in un modo più sereno e felice.

E tu, di cosa parleresti oggi nella tua seduta di coaching?